PTCL_BV

Tipologie di Studio:   Chiusi
Patologie:   Linfomi T
Arruolamento:   Chiuso
Adesione:   Chiusa

Studio di fase 2 sul ruolo di brentuximab vedotin come singolo agente nel trattamento dei pazienti affetti da linfoma a cellule T periferiche (PTCL) ricaduto/refrattario CD30 positivo

Lo studio è coordinato dal Prof. Pier Luigi Zinzani e dal Dr. Vittorio Stefoni.

Obiettivo Primario: Determinare l’efficacia antitumorale del singolo agente brentuximab vedotin (BV) (somministrato per via endovenosa ogni 3 settimane alla dose di 1.8 mg/kg) valutandola tramite il tasso di risposta oggettiva globale nei pazienti affetti da linfoma a cellule T periferiche ricaduto/refrattario.

PTCL_BV_Protocollo v. 4

PTCL_BV_Sinossi v. 4